FATIMA AL-GURR nasce nel 1974 a Gaza, dove si laurea in letteratura araba. Ha lavorato come volontaria in progetti femminili; in seguito è stata presentatrice di diversi programmi radiofonici locali prima di diventare l’inviata culturale dell’agenzia giornalistica Wafa. Dal 2001 lavora presso un’ emittente satellitare palestinese.

È autrice di due raccolte poetiche: Una donna molto sediziosa (Cairo, 1995) e Ancora mare tra noi (Ramallah, 2000). Suoi testi sono presenti nell’antologia Cinquant’anni di poesia palestinese (Ramallah, 2004) e in Un mondo senza cielo.

Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 35 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen