Luca Pizzolitto e i .Nebbia sono i vincitori della prima edizione del Premio “Sergio Manetti” ArezzoPoesia con la performance dal titolo Guardo fuori dalla finestra e vedo te che cammini sulla strada desolata di questa stupida vita, tratta dalla raccolta di poesie di cui è autore, edita nel 2007 da Portosepolto. La performance proposta è stata un reading poetico musicato dai .Nebbia (Paolo Albera e Luca Porru) e Niccolò Bosio e interpretato dagli attori Lucio Viglierchio e Paolo Pellegrino.

Guardo fuori dalla finestra e vedo te che cammini sulla strada desolata di questa stupida vita: si tratta della prima produzione monografica del progetto Portosepolto-taccuino letterario. “E alla fine mi son detto che non mi frega niente se la poesia non la pubblica nessuno, se la poesia le legge meno di nessuno. Io non ci credo più di tanto, a questa cosa. Che poi non è poesia intesa in senso tradizionale, non lo è. Non so spiegare bene cosa sia, è un qualcosa che sta a cavallo tra la narrativa e i versi, che permette con poche parole di esprimere un bel po’ di cose, questo credo che sia ciò che leggerete in queste pagine è stato scritto negli ultimi due anni”.

(Dall’introduzione)

Luca Pizzolitto è nato a Torino nel 1980, dove attualmente vive e lavora come educatore di strada. Ha pubblicato i romanzi Ballando al buio(ed. Autoriesclusi) e Dopodomani (ed. Autoriesclusi), racconti e raccolt

e di poesie. E’ autore dei cortometraggi 1,2,3, stella (terzo classificato al 50ore Film Festival di Torino) e H.C. – Human Control, r egista d ello spettacolo teatrale-musicale In queste notti di solitudine e birra, direttore editoriale del taccuino letterario Portosepolto.

Sito ufficiale: www.myspace.com/portosepolto 

Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen