Narrazioni 2007 - Artisti

Narrazioni 2007 
SIMPATICI E MONELLI
Omaggio a due grandi “cattivi” della storia della letteratura italiana: Pinocchio e Gianburrasca, di cui ricorre quest’anno il centenario... 
 
VITTORIA BIAGINI
Nata nel 1978, si laurea in Lingue e Letterature Straniere all’Università di Firenze, occupandosi in particolare di letteratura spagnola contemporanea. In ambito artistico dal 2005 frequenta i laboratori sulla lettura e sulla voce condotti da Sandra Passarello, attrice specializzata in pedagogia teatrale (è all’interno di questo gruppo di lettura che nasce il nucleo principale di EquiLibri). Nel 2006 ha frequentato il corso di dizione teatrale condotto da Aldo Bettocchi. Come lettrice ha collaborato con P.A.M.A.T. per la manifestazione “Diritti in festa 2006”, promossa dalla Provincia di Prato in occasione dell’anniversario della convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia. Recentemente ha realizzato per Firenze Musei un ciclo di letture per bambini in occasione della mostra “Pinocchio a Palazzo Pitti” (dicembre 2006-marzo2007). Attualmente sta collaborando con la onlus Ucodep per un ciclo di letture a Stazione di Confine (Firenze). Ha realizzato alcune conferenze-spettacolo, tra cui una sui Delitti esemplari di Max Aub (presentata a Pistoia nel 2004 durante la rassegna “Letteraria” e a Brescia nel 2005 in occasione del festival “A qualcuno piace giallo”) e una sui romanzi polizieschi di Friedrich Durrenmatt (Brescia, Festival “A qualcuno piace giallo”, 2006). Coltiva la passione per la letteratura occupandosi dello studio di autori italiani e stranieri e collaborando con diverse riviste letterarie (StylosTèchneExperience…). Nel 2006 è uscito il saggio  “Crimini d’autore: i Delitti esemplari di Max Aub” pubblicato in “Il delitto di scrivere. Due studi su Max Aub” (Editore Fiorini). Tra le altre occupazioni, si dedica all’organizzazione e alla promozione di eventi culturali: in questo settore ha collaborato con Agimove di Milano per la promozione di alcuni eventi turistico-culturali; ha ideato e condotto la giornata in omaggio allo scrittore francese A.Malraux (febbraio 2007), promossa dall’Istituto Francese e dal Gabinetto Vieusseux.
 
KATIA GIANNONE
Nata nel 1978, si laurea in Lettere (indirizzo Musica e Spettacolo), con una tesi in Antropologia Culturale. Dal 2003 frequenta corsi di teatro, di teatro terapia e stages teatrali relativi all’uso del corpo e della voce (tra i suoi insegnanti: Franco di Francescantonio, André Casaca, Alessio Targioni, Sandra Passarello…). Nel 2004 frequenta il corso di base per volontari ospedalieri organizzato dal CESVOT e da ABIO (Associazione per il Bambino in Ospedale) presso l’Ospedale Meyer, dove ha svolto l’attività di tirocinio. Lo stesso anno frequenta il corso di formazione per Educa-attori di strada, nell’ambito del progetto Circo-Stanze organizzato dal Comune di Scandicci, Cantiere Ikrea e dalla Scuola di Circo di Torino. Sempre nel 2004 frequenta il corso di formazione sulla figura del clown dall’attore brasiliano André Casaca, con cui collaborerà per il Progetto “A scuola con il clown”, attivando dei laboratori in alcune scuole elementari della Provincia di Firenze (progetto promosso dai Comuni dell’area Nord-Ovest di Firenze e dall’Ass. OttoTeatro di Montespertoli). Nel 2004-2005 frequenta i il Laboratorio Teatrale dell’Associazione Afrodita nel Comune di Monsummano (PT), partecipando con alcuni spettacoli (“Il Grinch” e “Letture sotto l’albero”) ad alcune rassegne teatrali. Con la stessa Associazione nel 2005 ha progettato e condotto corsi di teatro per bambini. Dal 2003 al 2005 ha collaborato come insegnante di sostegno extra-scolastico presso l’Ass. Don Milani di Calenzano (Fi). Nel 2006 a collaborato con L’Ass. Futura di Campi Bisenzio (FI), come insegnante di sostengno per bambini con handicap fisici. Ha lavorato per la casa editrice scolastica La Nuova Italia (2006-2007). Ha svolto un ciclo di letture per bambini su Pinocchio organizzate da Firenze Musei in occasione della mostra “Pinocchio a Palazzo Pitti” (dicembre ‘06- marzo ‘07) Nel 2007 ha collaborato con la Cooperativa Macramé, conducendo dei laboratori nelle scuole medie inferiori intorno al tema dei diritti umani e della responsabilità ambientale.
Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 30 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen