Narrazioni 2007 - Artisti

Narrazioni 2007 
ORCHESTRA DI VIOLONCELLI
L’Orchestra di Violoncelli è nata nel 2002 da un’idea del M° Fontana di fare musica d’insieme all’interno delle classi di violoncello, utilizzando tutte le fasce di età e tutti i livelli  di corso; suonare in un gruppo sarà il futuro di questi ragazzi perché  non iniziare da subito! Esibirsi davanti al pubblico  è uno stimolo  formativo  che li aiuta a maturare e a crescere.
L’Orchestra dell’Accademia di Musica della Valdelsa si riunisce ogni quindici giorni a Colle Val d’Elsa con assiduità ed entusiasmo.
L’Orchestra di  14 Violoncelli e percussioni è una vera rarità, unica in tutta Italia.
I brani vengono riadattati a seconda dei livelli di difficoltà e dell’atipicità dell’organico,  avvalendosi spesso della collaborazione di solisti  di fama internazionale accompagnandoli in un repertorio che spazia dalla musica del ‘700 ai Ragtime e musica da film.
La formazione ha già alle spalle vari interventi ai Concerti in ambito provinciale e regionale quali: Colle Val d’Elsa, Abbadia  a Isola, Casole d’Elsa, S.Gimignano, Firenze, Volterra, Siena, Radicondoli,  Poggibonsi “Liberi di Scrivere 2003”, Greve in Chianti “Festa della Musica 2005”, Tavarnelle “Festa della Musica 2004”, Modena  “Rataplan Festival 2005”, Colle Val d’Elsa  “Rassegna Giovanile Musicale 2003 – 2005 e 2006”, Pescia “Festival delle Scuole di Musica della Toscana 2004”, “Imola in Musica 2006“, Rassegna di S. Lorenzo-Firenze 2006, Festival di Ceccano 2006 e la partecipazione al prestigioso Festival Internazionale “8° Youth  Music  Festival” a Malmo e Copenhagen  nel 2004 e il  9°  Youth Music Festival a Budapest nel 2007.
L’Orchestra è invitata regolarmente ogni anno al  “Centro Culturale Villa Palagione” di Volterra per uno stage di studio e concerto.
Nel  2005 l’Orchestra ha inciso un CD Live nell’occasione di un concerto presso lo storico teatro ”Persio  Flacco” di Volterra. I prossimi importanti impegni saranno: il Festival Rataplan di Modena e concerti a Pisa ,Siena ,Radicondoli e Barberino .
 
Paco Mengozzi Alessio Cappellini
Priscilla Paradisi Martina Bellesi                                
Stefano Nardi Luca Cappuccio                                  
Jenny Galardi Veronica Stanco                                  
Francesco Paolella Marco De Luca                                                    
Premal Fantin Alessia Bonaldi
Clarinetto  solista: Irene Mugnaini                      
Alle percussioni: Cecilia Ferraro, Stefano Ciofi, Filiberto Paradisi e Antonio Cini
Pianoforte: Elisa La Rosa
Direttore ed arrangiatore: M° Francesco Fontana
 
                                                          PROGRAMMA
 
G. BIZET “Carmen-Suite” per clarinetto ed orchestra
APOCALYPTICA “Bittersweet” per violoncello ed orchestra
A.C.JOBIM “La Ragazza de Ipanema” per clarinetto ed orchestra
APOCALYPTICA “Faraway” per clarinetto e orch.
APOCALYPTICA “Conclusion” per clarinetto e orchestra 
A.PIAZZOLLA “Canto de Octubre”  per clarinetto ed  orchestra
J.LENNON-MC CARTNEY “When I’m Sixty Four” per  clarinetto  ed orchestra
H.MANCINI “Charade” per clarinetto ed orchestra
B.HOWARD “Fly me to the Moon”  per clarinetto ed orchestra
D.ELLINGTON “Satin Doll”  per clarinetto ed orchestra
A.PIAZZOLLA “Libertango” per clarinetto e orchestra
 
FRANCESCO FONTANA
Nato a Genova, si è diplomato in violoncello sotto la guida di Nevio Zanardi presso il Conservatorio “N.Paganini” di Genova. Ha partecipato a vari concorsi ottenendo più volte il primo premio (Stresa, Genova) come solista e in gruppi da camera. Ha seguito corsi di perfezionamento e seminari con famosi interpreti quali R:Filippini, A:Janigro, A.Bylsma, Yo Yo Ma. Negli anni 1988/89 ha fatto parte dell’Orchestra Barocca Europea e dell’Orchestra Giovanile Italiana come primo violoncello, seguendo i corsi con T.Kopmann, J.Ter Linder, il Trio di Trieste, P.Farulli,A.Faja, G.Caramia e A.Nannoni. Ha ottenuto il diploma di merito all’ Accademia Chigiana di Siena ai corsi di perfezionamento di quartetto tenuti dal M° Piero Farulli.
Collabora con orchestre sinfoniche prestigiose come: Orchestra Sinfonica della RAI, Orchestra della Svizzera Italiana e Orchestra della Rai di Torino e come primo violoncello con: London Simphony Orchestra, Orchestra sinfonica de Galicia, Orchestra Internazionale d’Italia, Orchestra del Teatro Bellini di Catania e con l’Orchestra Scarlatti di Napoli. Ha suonato sotto la direzione di importanti bacchette quali: Giulini, Sinopoli, Solti, Previn, Abbado, Sawallisch, Ozawa, Chung, Davis, Inbal, Mehta etc. e nel 97 è stato invitato da Kurt Masur con i New York Philarmonic come Primo violoncello.
Già fondatore del “Nuovo Gruppo Strumentale Italiano” nel 96 Fonda l’ensemble “I Cameristi Toscani”. Svolge intensa attività didattica ed è direttore dell’Accademia di Musica della Valdelsa. Ha inoltre  effettuato registrazioni RAI, RTL e BBC incidendo perla Decca , Sony, RCA e Dynamic.
Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 28 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen