Linda Dorigo (1983) Tolmezzo, Italia è fotografa, giornalista e documentarista. Dopo la laurea in scienze della Comunicazione nel 2006, si trasferisce a Lisbona dove lavora come assistente in uno studio di fotografia pubblicitaria. Un anno dopo rientra in Italia dove lavora come fotogiornalista per il quotidiano locale di Trieste. In seguito all'incontro con il regista Rodolfo Bisatti, si dedica al cinema sperimentale realizzando il suo primo film cortometraggio "Safar-e-sabz", girato in Iran e presentato al festival dei Popoli, Firenze nel 2010. Nello stesso anno si trasferisce a Roma per seguire il Master per inviati in aree di crisi "Maria Grazia Cutuli", e dove partecipa alla mostra "Time for rebels" con immagini sui rifugiati saharawi. Attualmente vive a Beirut, Libano occupandosi di tematiche quali la condizione femminile, diritti e religione nell'area mediorientale. Ha pubblicato su testate nazionali e internazionali come Marie Claire, Der Spiegel, Le Monde, L'espresso.

narrazioni2013 logo

Con il patrocinio del:

Logo beni culturali ok

Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen