Eventi - Incontri con scrittori, Cene letterarie, Lunedì da leggere...

Eventi

200 anni dalla nascita di Charles Dickens

Charles DickensScuola di Narrazioni Arturo Bandini di Nausika

Charles Dickens

IL CANTO DI NATALE

(versione italiana di Federico Batini)

PRIMA STROFA

Anzitutto Marley era morto.

Non c'è dubbio su questo. Nel registro mortuario le firme del prete, del chierico, del titolare delle pompe funebri e della persona che aveva guidato il funerale. Scrooge vi aveva apposto la sua: e il nome di Scrooge, su qualunque fogliaccio fosse scritto, valeva come oro.

Il vecchio Marley era proprio morto, quanto è morto, come si dice, un chiodo da porta.

Leggi tutto: 200 anni dalla...

Premio letterario "Ali tra le foglie"

Premio letterario "Ali tra le foglie"

Premio letterario "Ali tra le foglie"In occasione dell'evento Primavera Slow 2012 l'associazione DeltaNatour indice un premio letterario per racconti inediti brevi dedicati alla natura.

Bando di concorso:

Tema: La Natura in ogni sua forma ed espressione comprendente quindi il mondo animale, vegetale e geologico.

Leggi tutto: Premio letterario...

Per un alfabeto della differenza

PER UN ALFABETO DELLA DIFFERENZA

KAREMASKI - giovedì 10 novembre 2011 ore 21.00 

Tre autori, per raccontare l'identità sessuale. Gli esperti Franco Buffoni (Laico Alfabeto, Transeuropa), Federico Batini (Comprendere la differenza. Verso una pedagogia dell'identità sessuale, Armando) e Francesco Botti (Di corsa, di nascosto, Guanda). In collaborazione con Nausika.

Coordina la presentazione Laura Occhini. Ingresso libero!

Franco Buffoni, LAICO ALFABETO, Transeuropa

Laico alfabetoAlcune voci:

BASTARDI - I figli "naturali" li hanno sempre definiti anche "bastardi". Ma che si decidano! Questa natura è buona o cattiva?Ovviamente la natura non è né buona né cattiva: la natura è animale. E' "destra" allo stato puro, sorgivo. Parlare di natura con riferimento all'uomo contemporaneo è come pretendere di fare indossare un'armatura medievale a un astronauta. Anche nascere con una malattia ereditaria è una cosa naturale, biologica, quando purtroppo accade. L'essere "naturale" non comporta alcun valore in sé, non significa che si sia "normali". Considerate l'omosessualità una malattia? Ditelo chiaramente. Pretendete che sia una posizione dettata dal vostro dio? Annunciatelo, ma senza nascondervi dietro il dito della natura. [...]

Leggi tutto: Per un alfabeto...

SOTTO IL VESTITO DI LANA LE MUTANDE

SOTTO IL VESTITO DI LANA LE MUTANDE

Sabato 12 novembre 2011, ore 21.15 - Teatro pietro Aretino, Via della Bicchieraia, Arezzo

Teatro popolare

sottoilvestitoLa produzione di Nausika che parla di donne. Donne toscane del diciannovesimo secolo.

Donne che hanno raccontato le storie della loro vita: quando erano piccole, come si divertivano, cosa mangiavano, come portavano i capelli, i vestiti che indossavano, il lavoro, gli anni della guerra e quelli del matrimonio.

Storie di un'Italia al femminile in mutamento. Donne anonime per la grande Storia che in molti casi hanno condotto una vita normale fatta di esperienze più comuni e quotidiane.

Leggi tutto: SOTTO IL VESTITO...

SPAZIO APERTO

SPAZIO APERTO TUTTI I GIOVEDI'

Un incontro a settimana sul movimento...

Quest'anno l'Associazione Nausika vuole offrire un incontro alla settimana sul movimento a partire da giovedì 27 ottobre 2011 dalle 21.00 alle 23.00 presso la sala danza del Dopo Lavoro Ferroviario aperto a tutti (è necessaria la tessera associativa di Nausika). L'idea è quella di sperimentare le diverse possibilità che abbiamo di utilizzare il corpo e la voce nello spazio, scoprendo e creando relazioni significative.

Leggi tutto: SPAZIO APERTO

SPAZIO APERTO 2°

SPAZIO APERTO TUTTI I GIOVEDI' - INCONTRO DEL 17 NOVEMBRE
Un incontro a settimana sul movimento...

Questa settimana l'incontro, che vi ricordiamo essere aperto a tutti (è necessaria la tessera associativa di Nausika, per chi non la possiede potrà farla in occasione dell'incontro al costo di 10 euro), si terrà presso la Sala Danza (Dopo Lavoro Ferroviario) dalle 21.00 alle 23.00. L'idea è quella di sperimentare le diverse possibilità che abbiamo di utilizzare il corpo e la voce nello spazio, scoprendo e creando relazioni significative.  Abbiamo pensato, per ogni incontro, di offrirvi dei nuclei tematici condotti da un esperto.

Si tratta di una proposta di lavoro collettiva e condivisa, per questo vi proponiamo di contribuire attivamente con idee e/o suggerimenti che possano integrare le linee di lavoro già tracciate.
 Gli incontri prevedono un riscaldamento iniziale, un momento di studio "tecnico" e un momento "espressivo-improvvisativo". Vi aspettiamo quindi giovedì 17 novembre con Gianni Bruschi

Leggi tutto: SPAZIO APERTO 2°

SENTIERI SELVAGGI AD AREZZO E NAUSIKA E PRATIKA A ROMA

SENTIERI SELVAGGI AD AREZZO, NAUSIKA E PRATIKA A ROMA

Attenzione ai metodi didattici, operatività spinta al massimo, duttilità nelle proposte: sono le caratteristiche principali che hanno garantito il successo dei Corsi di Cinema di Sentieri Selvaggi, dei corsi di scrittura e di teatro di Nausika, dei corsi sull'orientamento narrativo e sull'identità sessuale di Pratika.

Obiettivi chiari, programmi precisi, comunicazione funzionale: al centro dei nostri corsi ci sono gli allievi ai quali garantiamo tutta l' attenzione necess

aria utile a soddisfare le sue aspettative. Ci siamo conosciuti, ci siamo piaciuti, stimati, abbiamo aspettato alcuni anni e poi abbiamo deciso di proporre questo scambio: Sentieri Selvaggi approda ad Arezzo e Nausika e Pratika approdano a Roma....

Leggi tutto: SENTIERI SELVAGGI...

Scuola Teatro Dimitri: STRANIERI?

Aspettando "AREZZO FESTIVAL 2011"

Scuola di Narrazioni di Nausika in collaborazione con Accademia dell'Arte e Comune di Cortona presenta

SCUOLA TEATRO DIMITRI / Verscio - Svizzera

WORKSHOP: TEATRO FISICO E IMPROVVISAZIONE

dalle 9.00 alle 13.00, Accademia dell'Arte di Villa Godiola - San Fabiano (Arezzo)

Docente / Daniel Baush

Un corso intensivo della durata di 4 ore che vuole offrire una breve ma profonda introduzione su come venga affrontata l' improvvisazione teatrale nella Scuola Teatro Dimitri. Inizierà con un training fisico per entrare gradualmente nel mondo dell' astratto ed esprimere, attraverso movimenti e suoni, un monologo interiore oppure un dialogo con un partner. A seguito di questa esperienza verranno introdotti alcuni esercizi teatrali per finire con una creazione collettiva.

Il costo del laboratorio teatrale è di 35€

Leggi tutto: Scuola Teatro...

TUTTI UGUALI

TUTTI UGUALI

martedì 10 maggio Teatro Libero di Milano - ore 21,00

Teatro Omosessuale, inizia la quinta edizione "Liberi Amori Possibili"

Tutti ugualiTeatro Libero è felice di presentare Liberi Amori Possibili, la quinta edizione della Rassegna di Teatro Omosessuale.

Dopo i primi anni di sperimentazione, il terzo e il quarto hanno visto la rassegna decollare con un ottimo incremento di pubblico, confermandolo come uno degli appuntamenti più attesi del panorama teatrale milanese. Quest'anno, a partire dal 2 maggio 2011, la Rassegna propone al pubblico un programma di spettacoli, una manifestazione artistica, che vuole introdurre il confronto sul tema dell'omosessualità. I nove spettacoli che andranno in scena a Teatro Libero presentano nuove tematiche, riflesse anche dall'evoluzione dell'immagine simbolo della Rassegna: la boccia con i pesci rossi. Dal pesce solitario che salta da una boccia vuota a una contenente altri pesci, simbolo di integrazione, fino ad oggi, dove i pesci sono due, e sono una coppia. Superati, almeno a livello teorico, i problemi di integrazione all'interno della società, sorgono questioni nuove, che riguardano l'amore, la coppia e la famiglia. Temi esplicitamente indicati dalla politica sociale della comunità GLBTQ che ha focalizzato la sua attenzione sull'essere coppia. Accanto quindi a questioni di cambio di sesso, di industria del porno, di transgender, troviamo l'amore, la coppia, la famiglia e l'universo femminile, trattati anche, per la prima volta nella Rassegna, dal singolarissimo punto di vista del teatro danza. Novità della Rassegna 2011 saranno una lunga serie di eventi collaterali che Liberi Amori Possibili vuole regalare al suo pubblico e che andranno in scena ogni sera, dopo gli spettacoli in cartellone. Un Dopo Rassegna fatto di eventi speciali, mini concerti, presentazioni e letture a tema, interviste, personaggi, e tante altre sorprese.

Leggi tutto: TUTTI UGUALI

Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 25 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen